inps-logojpgdownloadjpg

logos1pnglogo-ciujpg

Laureati-non-Abilitat-_II-Fasciajpg


Dopo la decisione del Miur con la Legge 107/15 di rendere le nuove lauree abilitanti all’insegnamento e la pubblicazione del decreto di aggiornamento semestrale delle graduatorie, la Direzione Nazionale del Sindacato Asset Scuola ha deciso di aprire i termini di adesione al ricorso per lInserimento in II Fascia dei Laureati non abilitati

La decisione è scaturita dal fatto che si è creata una profonda discriminazione tra coloro che hanno già conseguito il titolo e coloro che si sono laureati da ottobre 2018.

La decisione è arrivata dopo l’incontro del giorno 7 Dicembre 2017 tra Sindacati e Ministero, dove l’intenzione del Miur è sempre più orientata nel permettere a tutti coloro che risultano inseriti in II Fascia, o che entreranno nella medesima prima del concorso, di partecipare direttamente alla nuova Procedura concorsuale per la fase transitoria. Se le intenzioni del Miur verranno confermate i Laureati inseriti in II Fascia potranno accedere alla nuova procedura concorsuale espletando soltanto la prova orale, e per tale via ottenere la stabilizzazione del proprio rapporto di lavoro. Si ricorda, inoltre, che la gran parte delle supplenze sul sostegno vengono ogni anno attribuite ai Docenti inseriti nella II Fascia delle graduatorie d’istituto.

Per Aderire al Ricorso al Tar del Lazio per l’Inserimento in II Fascia dei Laureati non abilitati invia un’email ad assetscuola.ag@gmail.com oppure contattaci al numero 3246142763 - 3283881542. Un nostro responsabile ti fornirà tutti i chiarimenti richiesti.

Scadenza Ricorso 16 Novembre 2019 ( data di consegna della documentazione presso le nostre sedi).