inps-logojpgdownloadjpg

logos1pnglogo-ciujpg

Il decreto che conterrà le disposizioni che regolano il PAS è destinato a breve ad essere presentato al Consiglio dei Ministri. Le misure previste riguardano il personale precario con almeno trentasei mesi di servizio negli ultimi otto anni.

Ancora una volta il Miur ha escluso i Diplomati ITP e Laureati non abilitati dalla partecipazione ad un percorso abilitante. Dopo le recenti pronunce del Tribunale di Roma e del Consiglio di Stato che hanno disposto la necessità di istituire percorsi abilitanti ordinari, la decisione del Miur è assolutamente priva della benché minima efficacia. Come sancito dalla Corte europea e dalla Corte di Cassazione chi ha 36 mesi di servizio deve essere stabilizzato. Chi ha meno di 36 mesi deve essere messo nella condizione di partecipare ad un percorso abilitante.

Qualora il contenuto del decreto verrà confermato sarà battaglia in Tribunale. Si tratta di un’occasione storica per i Diplomati ITP e Laureati non abilitati di partecipare ad un percorso abilitante ed il Sindacato Asset Scuola darà battaglia affinché ciò accada.