inps-logojpgdownloadjpg

logos1pnglogo-ciujpg

diploma-consiglio-di-stato 2jpg

Il Consiglio di Stato ha ufficialmente aperto le porte del Concorso Semplificato ai Laureati non abilitati. Si tratta di una serie di Pronunce Storiche, iniziate con il Provvedimento N.4176/18 e destinate a fare la storia della scuola italiana. Il Consiglio di Stato ha Accolto in pieno le richieste proposte per il Sindacato Asset Scuola dagli Avvocati Mario Chieffallo e Maria Rullo,ammettendo i Ricorrenti Laureati non abilitati. Il Supremo Consiglio ha imposto, inoltre, al Tar Lazio di emanare i propri provvedimenti di merito nel più breve tempo possibile.

Si tratta della Grande Conferma tanto Attesa dai Laureati non abilitati. Il Consiglio di Stato, sollevando l’incidente di costituzionalità della Legge 107/15, ha confermato che ad oggi non esiste alcuna possibilità di conseguire l’abilitazione per coloro che sono in possesso di un titolo di laurea idoneo all’insegnamento.

Asset Scuola, sulla scia delle recenti Vittorie ottenute, ricorda a tutti gli interessati che sono ancora aperti i termini per Aderire al Ricorso per l’Inserimento in II Fascia dei Laureati non abilitati.

Per Aderire invia un’email ad assetscuola.ag@gmail.com oppure contattaci ai numeri 3246142763 - 3283881542. I nostri responsabili restano a disposizione per ulteriori chiarimenti.