inps-logojpgdownloadjpg

logos1pnglogo-ciujpg

Concorso-Infanzia-Primaria-Bocciaturejpg

Uno degli aspetti più interessanti della nuova procedura Concorsuale Infanzia e Primaria è quella di non essere selettiva. Il concorso non è selettivo ma basato su una prova più la valutazione dei titoli presentati. La graduatoria che si formerà sarà regionale.

Ricordiamo a tutti gli interessati che il decreto prevede per gli abilitati il diritto di partecipare alla nuova procedura concorsuale al fine di poter essere immessi in ruolo. L’obiettivo è quello di permettere ai docenti di partecipare alle procedure di immissione in ruolo già a partire dall’Anno Scolastico 2019/20.

Asset Scuola, prendendo atto della decisione del Miur e delle recenti pronunce del Consiglio di Stato, ha deciso di avviare una class action per permettere alle categorie escluse di poter partecipare al Concorso Semplificato sia sui posti Ordinari che su quelli di Sostegno. Si tratta di un’occasione storica sia per il personale precario che per i docenti già di ruolo che riuscirebbero così a spostarsi in altre province italiane senza difficoltà.

Per informazioni invia un’email all’indirizzo assetscuola.ag@gmail.com oppure contattaci ai numeri 3246142763 - 3283881542. Un nostro responsabile ti fornirà tutti i chiarimenti richiesti.